Programma per la prima nota, tieni le entrate e uscite sotto controllo

Ci troviamo in un momento particolarmente complesso, sia dal punto di vista sanitario che da quello economico. Ci siamo scontrati con una realtà che non avremmo mai voluto vedere a causa della pandemia, molte famiglie hanno perso tutto, chiuso attività, non hanno quanto basta per andare avanti. Tutti abbiamo necessità di compiere passi più che oculati, iniziando col tenere sotto controllo le entrate e le uscite in modo da non fare passi azzardati. Per farlo in modo efficiente si può utilizzare un programma per la prima nota facile e intuitivo, sia per gestire il proprio bilancio familiari, sia per le note e le spese aziendali.

Programma per la prima nota, di cosa si tratta

Mantenere in ordine i propri conti, in questo momento davvero molto complesso per molti, è un obbligo praticamente. Non ci si può permettere nessuno spreco, sia che si stia parlando di un semplice bilancio familiare, sia che si parli, invece, di un bilancio aziendale.

La prima nota è lo strumento preposto a tale fine, un documento dove si annotano tutte le entrate e le uscite, in modo da avere sempre tutto sotto controllo. Per farlo al meglio, in modo davvero semplice e funzionale, ti suggeriamo un gestionale, ovvero, un programma che ha delle particolari caratteristiche di gestione specifica.

Perché, prima di tutto, usare un gestionale? Ebbene, oggi i software vengono messi a punto sui bisogni effettivi degli utenti, dagli imprenditori, ai dipendenti. Perfino per la gestione della casa, menù settimanale, spesa, consumi, ci sono dei gestionali appositi.

Il compito di questi software è quello di velocizzare le normali operazioni di routine, lasciandone una traccia scritta e agevolando così tali procedure. Con un software gestionale si può, in definitiva, risparmiare non solo moltissimo tempo, ma anche risorse in termini di denaro.

Qui vogliamo consigliarti un gestionale specifico per la prima nota, La Prima Nota, un prodotto facile da utilizzare e molto economico, vediamo tutte le caratteristiche, i possibili utilizzi e il costo.

La Prima Nota, il software ideale per la prima nota cassa/banca

Il software La Prima Nota è il software perfetto per tenere sempre sotto controllo la prima nota cassa/banca, per controllare i conti correnti, ma anche per analizzare nel dettaglio tutte e entrate e le uscite in modo da poter pianificare con maggiore serenità i futuri budget di spesa.

Al solo sentire la parola software, molti si possono spaventare, pensando che chissà quali competenze informatiche occorrano o che magari sia specificamente sviluppato solo per chi ha delle competenze di gestione finanziaria.

Ebbene, con questo software non occorre niente di tutto questo, quindi chiunque si può approcciare a La Prima Nota. L’interfaccia, infatti, è molto semplice e intuitiva, con una grafica piacevole, potrai preparare la tua prima nota fin da subito.

Potrai avere tutto sotto controllo e vedere a colpo d’occhio le spese, le entrate e sapere quanto ancora potrai spendere e quali scadenze hai nel mese. Non solo, potrai anche avere delle proiezioni sui guadagni del prossimo trimestre, agevolandoti dunque nella progettazione di investimenti o nella pianificazione delle spese future. Il gestionale viene sempre aggiornato periodicamente, anche grazie ai suggerimenti inviati dagli utenti, tutti gli aggiornamenti sono gratuiti.

La Prima Nota, il gestionale economico

Abbiamo detto che si tratta di un gestionale adatto a tutte le attività, così come per agevolare la gestione del budget familiare, ma se questo non bastasse, può anche essere personalizzato a seconda delle necessità dell’utente.

Ma ora parliamo dei costi. Abbiamo detto che è un software economico, infatti, il suo, è un prezzo piccolo piccolo: solo 29,90 euro senza alcun canone annuale, per un software completo e potente.

Hai visto quanti vantaggi? Richiedi una consulenza, sul portale laprimanota.it, trovi tutti i contatti utili.